Cooking Time!
Strudel-cavolfiore-crudo-e-stracchino
Antipasti Senza categoria Torte salate

Strudel cavolfiore, crudo e stracchino

Strudel-cavolfiore-crudo-e-stracchinoOggi vi lascio la ricetta per preparare lo strudel cavolfiore, crudo e stracchino. Dopo aver preparato lo strudel dolce con le mele e le bacche di goji non potevo non provare anche la versione salata. Ho pensato di utilizzare il cavolfiore, visto che è un ortaggio di stagione. Questo strudel è ottimo per un aperitivo sfizioso o come antipasto. Vi lascio alla ricetta!!

Ingredienti:

  • un rotolo di pasta sfoglia
  • 400 grammi circa di cavolfiore
  • 50 grammi di patate
  • 50 grammi di prosciutto crudo a fette
  • 125 grammi di stracchino
  • semi di papavero
  • semi di sesamo

Procedimento:

Per preparare lo strudel cavolfiore, crudo e stracchino fate cuocere il cavolfiore ele patate in pentola a pressione o a vapore. Srotolate la pasta sfoglia e stendetela ulteriormente con l’aiuto di un mattarello. Distribuitevi sopra il cavolfiore e le patate cotte, lo stracchino a ciuffetti e il prosciutto crudo a fette.

Collage13

Arrotolate la pasta sfoglia e chiudete in modo da formare lo strudel. Effettuate dei tagli sulla superficie dello strudel in modo da facilitare la fuoriuscita del vapore durante la cottura, spennellate con un po’ di latte o di olio e spolverate con i semi di sesamo e i semi di papavero. Ponete su di una teglia foderata con carta da forno e infornate in forno già caldo a 180° per 35 minuti circa.

Collage14

Sfornate, lasciate intiepidire leggermente poi tagliate a fette.

Lo strudel cavolfiore, crudo e stracchino è pronto.

Buon appetito!

Strudel cavolfiore

Difficoltà: facile

Se questa ricetta vi è piaciuta e volete restare sempre aggiornati vi aspetto anche sulla pagina facebook dedicata al blog, cliccate ‘mi piace’ e continuate a seguirmi.

Print Friendly, PDF & Email

You Might Also Like...

3 Comments

  • Reply
    Gilda
    at

    Ma non è uno strudel, è una visione celestiale. A me i cavolfiori piacciono tantissimo e cerco sempre nuove ricette per farli piacere al resto della tribù!

    • Reply
      elisaincucina
      at

      😉 allora fammi sapere se lo provi!! A me è piaciuto un sacco!!

  • Reply
    cinzia
    at

    Mi piacciono tantissimo i rustici e questo deve essere buonissimo!!!

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.